MEDIA
Wärtsilä in Italia

Wärtsilä e MAN Diesel & Turbo lanciano il progetto di ricerca HERCULES-2 con l’obiettivo di ridurre le emissioni

  • Comunicato stampa
22 settembre 2014 at 10:00 E. Europe Standard Time

Il programma HERCULES R&D lanciato nel 2004 dai due principali produttori di motori in Europa, Wärtsilä e Man Diesel & Turbo, e volto a sviluppare tecnologie per i grandi motori, sta progredendo con il nuovo progetto HERCULES-2, in attesa di essere approvato all’interno del Programma in Ricerca e Innovazione dell’Unione Europea Horizon 2020.

Il progetto HERCULES-2 ha come obiettivo lo sviluppo di un motore diesel flessibile per il settore navale che può essere adattato in maniera ottimale all’ambiente in cui opera. Il lavoro sarà focalizzato su quattro aree R&D divise in gruppi di lavoro (WPG) come segue: WPG 1 – motore diesel flessibile; WPG II – nuovi materiali (per i diversi utilizzi del motore); WPG III – una centrale elettrica flessibile e durevole; e WPG IV – un motore capace di generare emissioni vicine allo zero.

Questo progetto si basa sul precedente programma HERCULES e lo sviluppa ulteriormente, superando i limiti definiti dagli enti regolatori. Grazie alla combinazione tra le ultime tecnologie e l’utilizzo di soluzioni integrate, il nuovo progetto mira a raggiungere riduzioni significative per quanto riguarda le emissioni e il consumo di carburante. Esso include diversi prototipi a grandezza naturale e dimostrazioni a bordo in grado di velocizzare lo sviluppo dei prodotti disponibili a livello commerciale. Questa collaborazione tra Wärtsilä e MAN Diesel & Turbo coinvolgerà anche altre aziende europee, università e istituti di ricerca. Il progetto renderà più rapida la transizione verso consumi ed emissioni più efficienti e, al tempo stesso, rafforzerà la presenza dei vari partner sul mercato.

Il consorzio è composto da 32 partner, di cui il 30% è rappresentato da industrie e il 70% da università e centri di ricerca. Il budget è diviso tra aziende e università rispettivamente per il 63% e per il 37%.

Il primo programma HERCULES è stato lanciato nel 2002 al fine di sviluppare nuove tecnologie in grado di aumentare l’efficienza dei motori in ambito navale. I primi tre progetti contenuti nel programma sono stati implementati tra il 2004 e il 2014. 

© 2020 Wärtsilä