MEDIA
Wärtsilä in Italia

Wärtsilä riceve la piena autorizzazione d'inizio lavori per il suo primo terminal di GNL

  • Comunicato stampa
19 dicembre 2014 at 10:00 E. Europe Standard Time

Wärtsilä ha ricevuto la piena autorizzazione d'inizio lavori (NTP) da Manga LNG Oy in merito alla fornitura di un terminal per l'importazione di gas naturale liquefatto (GNL) a Tornio, in Finlandia settentrionale. Wärtsilä inizierà la costruzione nel cantiere nei pressi del porto di Tornio a gennaio 2015. Manga LNG Oy è una joint venture del Gruppo Outokumpu, di Svenskt Stål AB (SSAB), Skangass ed EPV Energy Ltd.

Wärtsilä ha annunciato per la prima volta questo progetto nel gennaio 2014. La commessa, del valore di circa 100 milioni di euro, sarà inserita nella raccolta ordini di Wärtsilä nel mese di dicembre 2014.

La consegna chiavi in mano del primo terminal d'importazione fornito da Wärtsilä comprende le attrezzature complete per lo scarico, lo stoccaggio e la rigassificazione del GNL. La capacità del serbatoio di stoccaggio di GNL sarà di 50.000 metri cubi. Le parti hanno altresì firmato un accordo di manutenzione della durata di 10 anni. Il primo accordo di manutenzione per un terminal di GNL si pone a completamento dell'offerta di servizi di Wärtsilä e della sua esperienza nei motori dual fuel e a gas e delle relative attrezzature.

Una delle principali utenze di gas naturale importato sarà l'acciaieria Outokumpu di Tornio. Verrà costruito un gasdotto nel vicino sito industriale di Röyttä, proprio dove si trova l’acciaieria. Utenti potenziali di gas sono anche le miniere, le fabbriche e altri clienti industriali in Finlandia settentrionale e in Svezia. Dal terminal saranno disponibili trasporto su gomma e rotaia. Il terminal può inoltre essere utilizzato per il bunkeraggio di GNL, nonché per la fornitura di combustibile a navi alimentate a GNL.  

"Il mondo sta passando al gas naturale e noi lo rendiamo disponibile in luoghi nuovi. Grazie alla nostra offerta chiavi in mano unica nel suo genere, siamo pronti a ricoprire un ruolo predominante nei sistemi di GNL end-to-end", afferma Tore Björkman, Vice Presidente, GNL e nucleare, presso Wärtsilä Power Plants.

Wärtsilä, conosciuta per la sua tecnologia leader nel mercato dei motori a gas, fornisce tecnologia e servizi a tutta la catena di distribuzione del GNL. Il portafoglio di Wärtsilä include la tecnologia della liquefazione, diverse soluzioni di gestione del gas, la progettazione di navi per il trasporto di GNL, soluzioni di propulsione marina a gas, strutture per carico e scarico di GNL, impianti di stoccaggio e rigassificazione. Una centrale elettrica a gas può essere associata a un terminal d'importazione in un progetto congiunto chiavi in mano.  

Il GNL sta sostituendo il petrolio e altri combustibili in tutto il mondo. I benefici ambientali sono significativi. Nella produzione di energia, il gas naturale produce circa il 30 per cento in meno di emissioni di carbonio rispetto al petrolio, mentre le emissioni di anidride solforosa sono ridotte di circa il 99 per cento. Le navi alimentate a GNL non producono emissioni di zolfo e generano il 92 per cento in meno di emissioni di ossido d'azoto rispetto alle imbarcazioni alimentate a olio combustibile pesante.



 

© 2020 Wärtsilä