MEDIA
Wärtsilä in Italia

Wärtsilä rafforza la sua posizione nel settore automazione e sistemi elettrici con l’acquisizione di L-3 Marine Systems International

  • Comunicato stampa
16 dicembre 2014 at 10:00 E. Europe Standard Time

Wärtsilä Corporation acquisirà L-3 Marine Systems International dalla L-3 Communications Holdings Inc., quotata alla Borsa di New York. L-3 Marine Systems International (L-3 MSI) fa parte di L-3 Electronic Systems e si rivolge principalmente al settore navale commerciale. L’acquisizione è valutata 285 milioni di Euro (valore dell’azienda), soggetta ad aggiustamenti che includono una riduzione indicativa di 60 milioni di Euro dei costi che si riferiscono ai fondi pensione e saranno assunti da Wärtsilä Corporation. I finanziamenti provengono dalla liquidità corrente e dalle linee di credito. L’acquisizione è in attesa delle  autorizzazioni necessarie da parte degli enti regolatori e dovrebbe concludersi entro il secondo trimestre 2015.

Si stima che L-3 MSI generi circa 400 milioni di Euro di vendite con un margine operativo di circa il 6,5% per l’anno che terminerà il 31 dicembre 2014. L’Azienda, la cui sede è ad Amburgo (Germania), ha più di 1700 dipendenti e opera in 38 località e 14 paesi. L-3 MSI è riconosciuta a livello internazionale per il suo know-how nei settori tecnologia e integrazione, occupandosi di sistemi di automazione, navigazione ed elettrici, oltre a tecnologie di posizionamento dinamico, sonar e comunicazione sottomarina per il settore navale, marino e offshore. L’Azienda appare tra i principali player del settore cruise & ferry e large container e il suo portfolio include vari product brand come SAM Electronics, L-3 Valmarine, Lyngsø Marine, L-3 Dynamic Positioning & Control Systems, Jovyatlas Euroatlas, L-3 Elac Nautik, Funa e APSS.

Gestire una nave sta diventando sempre più un’attività sofisticata e il numero di navi a propulsione elettrica è in aumento. Si stima che il trend continuerà in questa direzione a causa della crescente richiesta di flessibilità, conformità alle regolamentazioni ambientali e maggiore efficienza operativa. Wärtsilä ha una grande esperienza in tutte queste aree, che verrà ulteriormente rafforzata dall’acquisizione di L-3 MSI. L-3 MSI ha una comprovata esperienza nel fornire una grande varietà di installazioni marine  e offshore. Tale know-how, assieme ai motori, ai sistemi di propulsione, all’attenzione all’ambiente, alle soluzioni che utilizzano il gas come combustibile e ai sistemi elettrici e di automazione di Wärtsilä creano un’offerta unica nel settore. Sia i cantieri navali sia gli armatori che lavorano nei settori marino e offshore oil & gas potranno beneficiare di questa alleanza.

Annunciando l’accordo, Mr Jaakko Eskola, Senior Executive Vice President & President, Ship Power, di Wärtsilä Corporation ha commentato: “Grazie all’unione tra le nostre forze e quelle di L-3 MSI stiamo creando un forte business nel settore elettrico e dell’automazione, unico nell’industria in quanto a competenze e capacità. L’accordo è completamente in linea con la nostra strategia di crescita che vede Wärtsilä come fornitore leader di prodotti innovativi e soluzioni integrate nei settori marino e oil & gas. Ciò ci consente di concentrare la nostra attenzione su entrambi i mercati con un portfolio di soluzioni completo provenienti da entrambe le aziende.”

Wärtsilä prevede che la nuova unità riuscirà a cogliere nuove opportunità nel mercato e migliorare l’efficienza operativa dei suoi clienti, oltre ad aumentare le vendite e i profitti del business. Si stima che l’acquisizione porterà l’incremento del valore delle azioni entro la fine del 2015. 

© 2020 Wärtsilä