MEDIA
Wärtsilä in Italia

Wärtsilä valorizza la diversità in azienda

  • Comunicato stampa locale
08 marzo 2017 at 11:30 E. Europe Standard Time

Un evento organizzato presso l’Auditorium di Wärtsilä Italia

 per sottolineare l’importanza delle differenze

e dell’integrazione di diverse competenze

Trieste, 8 marzo 2017 – Wärtsilä Italia, in occasione delle giornata internazionale della donna ha organizzato, per il secondo anno consecutivo, una tavola rotonda volta a valorizzare le differenze in ambito professionale, con l’obiettivo di evidenziare come l’integrazione delle differenti competenze possa rappresentare un’opportunità per le persone e per le stesse organizzazioni.

La tavola rotonda dal titolo “#BeBoldForChange - Diversità, Comunicazione e project management” si è tenuta oggi presso l’Auditorium di Wärtsilä Italia ed è stata organizzata in collaborazione con la Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU).

Non solo quindi diversità di genere, ma anche di tutte quelle caratteristiche – comunicative, gestionali, tecniche, culturali, etc. – che pur non essendo propriamente attinenti a una professione o specializzazione la completano e la arricchiscono.

Wärtsilä Italia si fa promotrice del dialogo sulla diversità a tutti i livelli aziendali, come valore aggiunto e indispensabile per creare innovazione.

Raffaele Ferrio, HR Director di Wärtsilä Italia, ha dichiarato “Siamo orgogliosi di celebrare l’8 Marzo ospitando un evento di questo tipo e di dare ai nostri collaboratori la possibilità di confrontarsi su una tematica stimolante come la valorizzazione della diversità. Talvolta, questo concetto può sembrare scontato, ma non è così: la combinazione di soft e hard skills è un’opportunità di sviluppo che vogliamo promuovere per diffondere una cultura aziendale che stimoli la crescita delle persone sia a livello professionale che personale”.

All’evento sono intervenuti:

- Alessandro Marzo Magno  – Giornalista, Scrittore  con un intervento dal titolo “Accendiamo i riflettori su storie diverse”

- Miriam Korsic  -  Consulente  – “Comunicazione, integrazione di compenze”

- Donatella Debidda, PMP®  – Director Branch FVG PMI  – “Ampliare la vision: l’altra parte della competenza”

- Francesco Feruglio, PMP® – Program Manager Mangiarotti   – “L’importanza e la complessità della comunicazione nella gestione di progetti”

- Emanuela Rusconi, PMP®  – Manager, SEAF Contract Centre  – “Nuove tecnologie per valorizzare le diversità”

La tavola rotonda è stata moderata da Cristina Vascotto, PMP® - Manager, Project Management Prod & JVs.

Durante l’evento è stato anche presentato un cortometraggio – con la regia di Elisabetta Gustini - in cui alcune donne di Wärtsilä Italia hanno raccontato le loro esperienze in azienda e come hanno saputo affrontare la diversità, rendendola un’opportunità di crescita. 

© 2020 Wärtsilä