MEDIA
Wärtsilä in Italia

Una centrale elettrica Wärtsilä fornirà il 100% dell’energia elettrica nelle Isole Vergini britanniche

  • Comunicato stampa
03 giugno 2015 at 01:00 E. Europe Standard Time
 

Wärtsilä realizzerà un ampliamento della centrale elettrica di Pockwood Pond nelle Isole Vergini britanniche, di proprietà di British Virgin Islands Electricity Corporation (BVIEC). L’ampliamento consiste in due generatori Wärtsilä 9L46, nei relativi motori ausiliari e in una nuova Power House, con consegna chiavi in mano. I generatori funzioneranno ad olio combustibile leggero, con una potenza combinata di 17 MW. In seguito all’ampliamento e alla contemporanea dismissione di due vecchie unità, la capacità totale della centrale sarà di 50 MW. Il progetto dovrebbe essere terminato entro la fine del 2016. “Il progetto apporterà la capacità di carico necessaria di base alle isole. La domanda di energia elettrica registra infatti un aumento significativo a causa di svariati nuovi progetti industriali e infrastrutturali”, ha affermato Leroy A.E. Abraham, Amministratore Delegato di BVIEC.

I primi due generatori Wärtsilä sono stati installati a Pockwood Pond nel 1985 e, da allora, la centrale elettrica è stata ampliata per poter ospitare altri quattro generatori, che sono stati aggiunti al ritmo di due per volta. Con il nuovo ampliamento, la centrale comprenderà un totale di otto unità Wärtsilä. “Esiste un’opzione nel contratto per l’aggiunta di un’ulteriore unità, di cui avremo probabilmente bisogno entro un anno dall’ordine dell’attuale ampliamento”, ha aggiunto Abraham.

“I progetti rivelano la modularità delle centrali elettriche Wärtsilä con tecnologia Smart Power Generation, in cui le unità possono essere facilmente e velocemente aggiunte in base alle necessità. Sono anche una cartina di tornasole della fedeltà dei nostri clienti e dell’affidabilità della nostra tecnologia. Presto forniremo energia all’intero territorio”, ha affermato Edmund Phillips, Business Development Manager di Wärtsilä.

Dopo la dismissione delle due unità non Wärtsilä della centrale, il 100% dell’elettricità usata nelle Isole Vergini britanniche sarà prodotta dalla tecnologia Wärtsilä. La centrale elettrica di Pockwood Pond, situata nell’isola principale di Tortola, rifornisce infatti tutte e undici le isole attraverso condotti sottomarini.

La capacità produttiva totale di Wärtsilä nel Nord America e nei Caraibi è di circa 7300 MW. Detto contratto era incluso negli ordinativi Wärtsilä del primo trimestre del 2015.
 

Download image

© 2020 Wärtsilä