MEDIA
Wärtsilä in Italia

Wärtsilä lancia un concorso di idee innovative per digitalizzare l'industria marina

  • Comunicato stampa
26 ottobre 2015 at 11:33 E. Europe Standard Time

Wärtsilä lancia un concorso dedicato all’innovazione, Wärtsilä Marine Mastermind, riservato ad aziende ed imprenditori start-up, in collaborazione con l’evento start-up Slush. Lo scopo di questo concorso è di trovare servizi digitali nuovi e unici per l’industria marittima. Il concorso è aperto sia ad aziende esistenti che ad aspiranti imprenditori. Il vincitore del concorso potrà sviluppare ulteriormente la sua idea assieme agli esperti di Wärtsilä e a Shift Actions, specializzati nello sviluppo di concept e prodotti agili.

Wärtsilä è un pioniere a livello mondiale nell’utilizzo di tecnologie digitali nei settori dell’industria marittima e dell’energia. Con questo concorso di idee, Wärtsilä desidera costruire relazioni più strette con aziende start-up e imprenditori a livello internazionale per scoprire assieme interessanti opportunità di business in campo digitale. Lo scopo è di creare un nuovo valore aggiungendo un servizio o una soluzione digitale in collaborazione con start-up per sostenere la crescita delle attività dei clienti di Wärtsilä. Il vincitore avrà così la possibilità di entrare a far parte del settore marittimo internazionale.

"Stiamo vivendo in un’epoca di innovazioni dirompenti.  E questo vale anche per la nostra attività. Le start-up stanno giocando un ruolo fondamentale in questo processo, e per questo motivo guardiamo con interesse allo scenario delle start-up e lavoriamo accanto a loro," afferma Pierpaolo Barbone, Presidente di Wärtsilä Services.

"L’industria marittima offre una vasta gamma di possibilità per prodotti nuovi e innovazioni nei servizi. Già oggi le innovazioni portate da Wärtsilä aumentano la prevedibilità della richiesta di manutenzione, ottimizzano l’utilizzo dei macchinari istallati sulla nave e rendono possibile l'utilizzo della realtà virtuale in remoto. Le innovazioni che stiamo cercando attraverso il concorso dovranno portare maggiore efficienza, migliore utilizzo, trasparenza per il cliente e maggiore sicurezza. L'unico limite è l'immaginazione," ha commentato Tero Hottinen, General Manager, Business Innovation di Wärtsilä Services, responsabile del concorso di idee.

L’idea vincente verrà realizzata in un innovation lab

Il concorso partirà il 26 ottobre 2015, e tutte le informazioni saranno disponibili sul sito di Wärtsilä wartsila.com/marinemastermind. Inoltre, Wärtsilä presenterà il concorso anche al Slush's Clean Solutions event di Helsinki il 12 novembre 2015, dopo il quale Wärtsilä inizierà ad accettare le iscrizioni al concorso.

Il vincitore del concorso potrà provare per 30 giorni un prodotto del "Lean Innovation Lab" o un service development sprint supportato da Shift Actions. Lo sprint si basa sulle sfide dell'innovazione, dello sviluppo del concept per la commercializzazione, la realizzazione di un prototipo assieme al business plan e all'implementation plan. Lo scopo è di utilizzare l'idea concretamente in futuro assieme a Wärtsilä.

"I criteri chiave che terremo in evidenza durante la valutazione sono la possibilità  di utilizzare l'idea proposta nel settore marittimo, la sua innovatività, l'importanza data al cliente, il potenziale economico e la scalabilità della soluzione," afferma Hottinen. "Le iniziative start-up sono in grado di adattarsi perfettamente alle esigenze dei clienti. Sono agili e capaci di accelerare lo sviluppo del loro prodotto se necessario. È proprio da queste imprese che tutte le gradi aziende possono imparare molto ," aggiunge Tero Hottinen.

I lavori devono essere inviati a Wärtsilä entro il 31 dicembre 2015. Il vincitore del concorso verrà selezionato da una giuria internazionale convocata da Wärtsilä. Nella giuria saranno presenti gli esperti di Wärtsilä ed anche eminenti rappresentanti dell'industria marittima, i clienti e gli investitori di Wärtsilä's e incubatori d'impresa.

Le migliori idee verranno sottoposte alla giuria in febbraio. Il vincitore verrà annunciato in marzo 2016.

© 2020 Wärtsilä