MEDIA
Wärtsilä in Italia

Le centrali di Wärtsilä sono ora in grado di utilizzare il propano

  • Comunicato stampa
06 novembre 2015 at 10:00 E. Europe Standard Time
Wärtsilä Corporation, Comunicato stampa Trade, 6 Novembre 2015 ore 9.30 am EET

Wärtsilä sta allargando il suo Smart Power Generation portfolio introducendo la possibilità di utilizzare il propano come combustibile per la produzione di energia. 

"La produzione di olio e gas di scisto ha aumentato notevolmente la disponibilità del propano sul mercato. Molti dei clienti di Wärtsilä hanno subito compreso l'opportunità di utilizzare oggi il propano per la generazione di energia ," afferma Thomas Hägglund, Vice President, Technology and Solutions di Wärtsilä Energy Solutions.

Hägglund ha sottolineato che la caratteristica multi-fuel è da sempre uno dei punti di forza di  Wärtsilä. Oggi il motore Wärtsilä 34SG leader sul mercato può funzionare non soltanto con gas naturale, ma anche in modalità dual-fuel utilizzando sia gas naturale che propano senza dover apportare alcuna modifica strutturale.

Il propano è il componente principale del GPL, che viene usato comunemente per i piani di cottura e gli autoveicoli, e viene sempre più spesso proposto per la produzione di energia. Il GPL è un sotto prodotto della lavorazione del gas naturale e del raffinamento del petrolio greggio. Sostituendo combustibili pesanti con il propano, si ha una riduzione significativa delle emissioni di CO2 e di altre sostanze.

Il primo progetto di Wärtsilä alimentato a propano con due motori 20V34SG a gas è attualmente in fase di costruzione ad  El Salvador e sarà operativo entro la fine del 2015.

Wärtsilä ha installato impianti per una potenza complessiva di 58 GW in 175 paesi in tutto il mondo. Di questi, oltre il 10 percento, ovvero 6 GW, sono impianti multi-fuel.

Link per l'immagine

© 2020 Wärtsilä