Tramonto

BENVENUTI

Wärtsilä in Italia

Wärtsilä in Italia

Wärtsilä Italia è parte integrante della società finlandese Wärtsilä Corporation, leader nella fornitura di soluzioni per la generazione di energia per il settore marino e terrestre.

Leggi tutto »

Lavora con noi

In Wärtsilä diamo la massima priorità allo sviluppo delle nostre risorse, perché riconosciamo che sono il bene più importante della società.


Lavora con noi »

Contatti

Wärtsilä Italia S.p. A.
Bagnoli della Rosandra, 334
34018, San Dorligo della Valle
Trieste, Italia
Tel. + 39 040 319 5000

Customer Support Centre 
Tel. +39 02 9475 4726 (24h)
customersupport.south@wartsila.com

Leggi tutto »

Notizie e comunicati stampa

La joint venture Wärtsilä CSSC apre in Cina un nuovo stabilimento per la costruzione di motori

gen 16, 2017, 17:07 by User Not Found

CSSC Wärtsilä Engine Co Ltd (CWEC), la joint venture company costituita tra Wärtsilä e la China State Shipbuilding Corporation (CSSC), ha formalmente inaugurato l’impianto di produzione a Lingang, Shanghai. La cerimonia di apertura si è tenuta il 9 gennaio, alla quale hanno preso parte i top executives di Wärtsilä e della CSSC.

Il nuovo stabilimento di 20.000 m2 è il primo in Cina in grado di produrre motori large-bore, medium speed diesel e dual-fuel (DF). La fabbrica realizzerà anche motori medium-bore, medium speed diesel e DF. I motori Wärtsilä 26, Wärtsilä 32, Wärtsilä 34DF, Wärtsilä 46F e Wärtsilä 46DF verranno realizzati in questo stabilimento, che ha una capacità di produzione prevista di 180 motori l’anno. La CWEC ha già ricevuto ordinativi per oltre 70 motori e si rivolge ai mercati cruise, ferry, LNG carrier, offshore, special vessel, e large container ship, tutti mercati strategici in crescita nel settore della cantieristica navale cinese.

"Essere vicino ai nostri clienti per assisterli al meglio, è fondamentale nella strategia globale di Wärtsilä. Siamo quindi particolarmente orgogliosi di aprire ufficialmente questo impianto di produzione moderno, il primo in Cina, in grado di produrre motori DF, e quindi di fornire all’industria navale cinese motori marini Wärtsilä di elevata qualità e tecnologicamente avanzati. È un onore condividere questa giornata con i nostri joint venture partner, CSSC, uno dei più moderni gruppi industriali cinesi. Assieme contribuiamo a favorire il passaggio dell’industria navale cinese verso l’era dell’ LNG," ha commentato Wärtsilä President & CEO, Jaakko Eskola alla cerimonia inaugurale.

"Questo è un giorno importante per il settore navale cinese poiché ora abbiamo la disponibilità in loco di motori Wärtsilä medium e large-bore, diesel e dual-fuel. Gli straordinari traguardi tecnologici raggiunti da Wärtsilä e la sua reputazione a livello mondiale sono il risultato di un orgoglioso passato di oltre 180 anni. Con le nostre due aziende che lavorano fianco a fianco dietro a questa joint venture, saremo in grado di anticipare grandi cose per il futuro," ha affermato Mr Wu Qiang, President di CSSC.

Tre accordi separati sono stati siglati durante gli eventi della giornata. Il primo è un accordo di cooperazione strategica a tre fra CWEC, Wärtsilä, and Hudong-Zhonghua Shipbuilding Group, una società controllata di CSSC. Le tre aziende lavoreranno assieme per realizzare una cooperazione ancora più win-win. Questo vuol dire, ad esempio, poter cogliere assieme le opportunità offerte dai progetti per la costruzione di nuove navi che necessiteranno di motori e altro equipaggiamento, e quindi contribuire ad ottimizzare la concezione delle imbarcazioni in modo da migliorarne l’efficienza e la sostenibilità ambientale, e al tempo stesso creando un valore aggiunto per il cliente finale.

Nel novembre 2016, un simile accordo è stato firmato con Shanghai Waigaoqiao Shipbuilding (SWS), una parte di CSSC. Wärtsilä ha collaborato con successo per diversi anni con SWS, e si prevede che questa collaborazione parta proprio da questo rapporto. SWS è attualmente il più grande cantiere commerciale in Cina.

Gli altri accordi siglati erano lettere di intenti con ENN (Zhoushan) LNG Co (ENN) e Ningbo Xinle Shipbuilding Group (Xinle). La lettera di intenti con ENN riguarda la fornitura di motori principali Wärtsilä 34DF dual-fuel per una nave da buncheraggio di 8000 m3 LNG. Questo è un importante traguardo, è il primo progetto in Cina riguardante il trasporto marittimo internazionale. C'è poi un'opzione per una seconda nave. La lettera di intenti con Xinle è per motori Wärtsilä 34DF dual-fuel per due navi cement carrier da 7500 DWT.

L'innovativa cerimonia di apertura della fabbrica si è svolta in ottobre 2015, e il primo motore Wärtsilä è stato consegnato al Shanghai Waigaoqia Shipyard (SWS). Attualmente 80 persone sono impiegate nello stabilimento, e questa cifra è destinata a crescere fino a 130 nel 2017.

Il processo di produzione di CWEC segue scrupolosamente gli standard industriali di Wärtsilä. Di particolare importanza per i clienti si è rivelata la tecnologia dual-fuel dei motori Wärtsilä, i quali essendo in grado di utilizzare gas naturale liquido (LNG) come combustibile marino, rispondono alle rigide regolamentazioni ambientali IMO TIER III.

La joint venture è nata in luglio 2014 con la CSSC che deteneva il 51% delle azioni e Wärtsilä il restante 49%.

Il video di Wärtsilä Italia: Chi siamo

Università di Trieste: Wärtsilä incontra i talenti di domani

La collaborazione tra l'Università di Trieste e Wärtsilä dove nove ex studenti dell'Università di Trieste, ora impiegati all'interno di Wärtsilä, incontrano i laureandi ed i neolaureati dell'Ateneo per raccontare come si è sviluppata la loro carriera in azienda partendo proprio dal percorso di studi nell’Ateneo.
© 2018 Wärtsilä